Protezione vie respiratorie   


I corsi di formazione, informazione ed addestramento all'uso di APVR, vengono erogati da parte di nss tecnici esperti nel settore, in conformità a quanto previsto dalla UNI 10720, trasformata nel dal D.M. 2 maggio 2001.

La definizione di APVR, per il DM 2.05.2001 è "Apparecchiature per la Protezione delle Vie Respiratorie".

La principale causa di morte in occasione di incendi è data dall'intossicazione delle persone presenti da parte dei prodotti della combustione, quali fumo, gas caldi, calore.

Tale situazione ci fà capire quanto sia importante in caso d'intervento e/o di fuga, essere adeguatamente protetti, affinchè si possa raggiungere, in sicurezza, il più vicino "luogo sicuro".

La protezione delle vie respiratorie deve anche essere assicurata anche a tutti quegli operatori di aziende chimiche e simli che manipolano sostanze pericolose sotto forma di liquidi, gas e vapori.

Il datore di lavoro, in virtù delle disposizioni legislative vigenti, ha l'obbligo di fornire ai lavoratori esposti a rischi di intossicazione da fumo e/o da vapori/gas chimici, idonei DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) per la protezione delle vie respiratorie ed ha provvedere alla loro formazione, informazione ed addestramento.

Il DM 2.05.2001. allegato 2, "Criteri di individuazione e uso di dispositivi di protezione individuale delle vie respiratorie" fornisce le linee guida per la scelta, l'uso, la manutenzione e l'immagazinamemto delle APVR.

Il punto 7.4 del DM 2 maggio 2001, "Informazione, formazione ed addestramento in materia di protezione delle vie respiratorie", prevede l'organizzazione di corsi teorico pratici, tenuti da ns personale esperto e qualificato,

In qualità di CMA n.0617 (Centro Manutenzione Autorizzato) da MSA ITALIA, siamo in grado di organizzare ed erogare corsi teorico-pratici all'uso di APVR.

I corsi saranno svolti direttamente da personale della EMA Antincendi ed articolati in una prima parte teorica in aula ed una prova pratica in camera a fumo, e "location specifica" concordata con il Cliente.

FORMAZIONE TEORICA

Conseguenze di un’insufficienza di ossigeno sull’organismo umano;
Concezione e funzionamento delle APVR che si intendono utilizzare;
Limiti dell’effetto protettivo, durata, impiego e sostituzione dei filtri;
Indossamento dell’apparecchio filtrante;
Conservazione e manutenzione.

FORMAZIONE PRATICA

Prove pratiche di infossamento delle APVR in VS possesso;
Controlli prima dell’uso;
Simulazione di intervento in zona inquinata, in camera a fumo, con recupero di manichino;
Operazioni di manutenzione delle APVR utilizzate
Messa a dimora delle APVR
Gestione del registro delle manutenzioni